POMPIERI SENZA FRONTIERE

“PER ESSERE ANCORA PIÙ UTILI E VICINI ALLA GENTE … TUTTA!”.

Con questo slogan Pompieri Senza Frontiere rivolge la sua azione ai temi della solidarietà, della sicurezza e del benessere della persona.

Questa struttura nasce nel 2005 dall’esigenza di alcuni Vigili del Fuoco, e non, di essere in prima linea nel promuovere e sviluppare dei progetti di aiuto solidale, non solo nel nostro Paese, con azioni di sensibilizzazione ai concetti di prevenzione dai rischi, ma anche nei Paesi meno favoriti o in difficoltà perché colpiti da catastrofi naturali.

Alcuni Vigili del Fuoco considerano un preciso dovere essere ancora più vicini alla gente, non solo con il loro quotidiano lavoro di soccorritori, ma anche con una partecipazione alle attività di volontariato e con azioni umanitarie, rivolte alla popolazione del nostro Paese e a quelle dei paesi in difficoltà.

Pompieri Senza Frontiere non è però solo soccorso, è anche scuola, perché vi sono nel mondo paesi e villaggi - grandi e piccoli -  dove l’andare a scuola è considerato un “lusso”.

In questi posti a scuola si può andare scalzi, ci si può sedere a terra perché la scuola non ha banchi, spesso neppure un tetto o delle pareti.

Ci si può arrangiare su tutto, ma c’è bisogno almeno di un maestro, di un quaderno e di una matita per imparare a scrivere.

Seguendo questa filosofia di azione, alcuni insegnanti hanno dato vita ad una sezione di Pompieri Senza Frontiere denominata "io imparo - tu impari", per contribuire a migliorare la situazione scolastica nei paesi in difficoltà, stimolando e sensibilizzando le nostre realtà, al fine di promuovere e organizzare dei progetti umanitari, laddove sia maggiore il bisogno di aiuto.

Pompieri Senza Fontiere
Corso Regina Margherita, 330 - 10143 Torino (Torino)
Aggiungi ai preferiti Segnala ad un amico
Inizia la tua raccolta fondi Fai la tua donazione