TRE MACCHINE DA CUCIRE PER FATOU


Data fine della raccolta:

02/08/2013
Zoom

Raccolta fondi a favore di:

Fonte di Speranza ONLUS sostiene attivamente progetti di solidarietÓ sociale attraverso la raccolta di contributi finanziari e materiali che sono veicolati nelle aree di maggiore bisogno. Raccogliamo fondi e materiali per aiutare ad incrementare, sviluppare e migliorare i servizi nelle aree dove intervengono i volontari.


Persona responsabile della pagina:

Massimiliano Boetti

Crea anche tu una pagina di Personal Fundraising per l'organizzazione che pi¨ ti sta a cuore


Inizia la tua raccolta fondi
Aggiungi ai preferiti
Segnala ad un amico
Scarica il widget del progetto


Obiettivo: € 500,00
Raccolti: € 50,00
Andamento donazioni
€ 0,00
€ 500,00
10%
Fai la tua donazione ora!

Aiutiamo Mamadou e sua moglie ad avviare un’attività tessile in Senegal.

Parla l'italiano meglio di tanti nostri connazionali e fa l'ambulante. Però non vende fazzolettini o gadget, ma cultura: vende i propri libri!

Giovane scrittore senegalese da anni in Italia, Mamadou Bamba Toure si preoccupa prima di tutto di strappare subito un sorriso ai fanatici della tintarella.

Vive in Italia dal 1998, ma ha iniziato a scrivere solo quattro anni dopo ed è riuscito a pubblicare le sue storie, che raccontano di Senegal e di tradizioni della sua terra.

I LIBRI Nel 2005 ha pubblicato “Ritorno alle radici”, che racconta la dura vita di tanti giovani emigrati africani. Ha al suo attivo diversi libri e un sorriso eternamente stampato sul volto. «La sera, nel nostro villaggio in Africa», spiega, «seduti davanti a un grande fuoco o al chiaro di luna, i bambini si raccolgono intorno a un adulto per assaporare il momento magico del racconto. Proprio vero, dice Mamadou, che la morte di un vecchio è una biblioteca che scompare ».

Con i proventi del suo lavoro, Mamadou sta aiutando sua moglie Fatou ad avviare una piccola attività commerciale in Senegal.

L’intraprendente ragazza ha cominciato con un piccolo negozietto di vestiti per bambini, ed ora l’ottimale sarebbe riuscire a produrne in proprio.

Per farlo, ha deciso di acquistare 3 macchine da cucire usate, in maniera da poter incoraggiare altre donne ed avviare un vero e proprio mini progetto di imprenditoria femminile.

Le macchine da cucire usate devono essere elettriche wolt ( 220 ).

Chi volesse contribuire può donare qui su Io Dono. Se qualcuno avesse delle macchine usate in buone condizioni come quelle descritte qui sopra può contattarci presso Fonte di Speranza ONLU.

La nostra associazione ha già provveduto in passato ad aiutare la scuola di taglio e cucito Nyota, con l'acquisto, finanziato dai donatori, di macchine per cucire Necchi  ad un prezzo scontatissimo. Anche questa volta contiamo su di voi.

 

€ 50,00
Oggi 8 agosto Ŕ il compleanno di mio nipote Ilyan . Il mio regalo Ŕ questa donazione per questo progetto che aiuterÓ delle mamme ad avere un lavoro dignitoso.

Donazione anonima 08/08/2012
Fai la tua donazione ora!