Ultime donazioni
JoAnn Molino
ha donato 150,00 €
"Questa donazione e da un liceo a Franklin Square, New York. ..."
Livio Taddeo
ha donato 15,00 €
"Salve staff di Le chiavi di casa, il vostro progetto è merav..."
Donatore anonimo
ha donato 25,00 €

Fondazione Le Chiavi Di Casa

 

“Le Chiavi di Casa” onlus è nata da un gruppo di genitori che si è costituito in Fondazione di Partecipazione al fine di garantire nel tempo il benessere delle persone disabili anche quando la loro famiglia non sarà più in grado di occuparsene per sopravvenuto esaurimento delle risorse fisiche.

 

Favoriamo e supportiamo progetti di residenza per persone disabili avviando l'uscita dalla famiglia quando questa è ancora presente, al fine di ridurre il trauma di un distacco improvviso.

Mediante la Fondazione "Le chiavi di casa - ONLUS" garantiamo il mantenimento del livello di qualità di vita progettato per ogni singolo ragazzo, anche attraverso il coinvolgimento delle Istituzioni del territorio, in progetti di reale integrazione dei disabili.

Il primo progetto di vita indipendente che abbiamo realizzato è l’appartamento “Raffaella” situato a Castel Maggiore (Bo), qui vivono tre ragazze disabili supportate da un’educatrice e da una badante.

Il secondo appartamento “Maria Assunta Fabbri” presso Granarolo dell’Emilia (Bo), partirà nell’autunno 2012 e darà la possibilità ad altri ragazzi disabili di intraprendere una nuova esperienza di vita autonoma.

 

Il Tuo aiuto per la Fondazione  "Le Chiavi di Casa" onlus

Il Comune di Granarolo dell'Emilia ha concesso alle “Chiavi di Casa” onlus, in comodato d'uso gratuito per vent'anni, l'utilizzo di alcuni locali all'interno del Borgo dei Servizi. Essi sono stati destinati alla realizzazione di un appartamento che ospiterà alcuni ragazzi disabili, al fine di intraprendere nuovi percorsi di vita autonoma.

I lavori di ristrutturazione ed adeguamento di tali locali che comprendono una superficie di circa 390 mq sono terminati in particolare, sono stati effettuati interventi murari, installazione dell'impianto termo e sanitario ed adeguamento dell'impianto elettrico. L’arredamento dei locali non è ancora completo manca ancora diverso materiale…

 

Aiutaci a far sentire i ragazzi più indipendenti dandogli occasione di vivere nel loro appartamento serenamente con le comodità necessarie..

 

Contribuisci all’acquisto di ciò che manca:

Pulmino 7/9 posti (20.000 euro) 

Personal Computer (500,00 euro)

Televisore e lettore dvd (150,00 euro)

Arredo bagno (400 euro)

Piccoli elettrodomestici (800 euro)

 

 


Fondazione " Le Chiavi di Casa" onlus
Via San Donato, 74/5 - 40057 Granarolo dell'Emilia (BO)
Aggiungi ai preferiti Segnala ad un amico
Inizia la tua raccolta fondi Fai la tua donazione
Fondazione Le Chiavi Di Casa
ha raccolto grazie a iodono
€  190,00
Scarica il widget della onlus