Ultime donazioni
francesco cervellini
ha donato 50,00 €
Donatore anonimo
ha donato 100,00 €
"Grazie, per avere contribuito indirettamente alla guarigione..."
Stefano Santini
ha donato 100,00 €
"Forza, andate avanti così!..."
Antonino Domingo
ha donato 50,00 €
"Grazie per quello che fate per tutti gli ammalati e per la r..."
Donatore anonimo
ha donato 25,00 €
Daniele Ferrid
ha donato 270,00 €
"Dalla BMS di Anagni: che il nostro piccolo gesto possa far ..."
Loredana Donida
ha donato 100,00 €
"Donazione in memoria di Anna Maniaci da parte di Loredana e ..."
Donatore anonimo
ha donato 100,00 €
Bonanno Maria
ha donato 50,00 €
"In memoria di Asaro Salvatore suocero di Tommaso Magaddino p..."
Donatore anonimo
ha donato 400,00 €
"Il rosso è passione, energia, vitalità. Il bianco è candore,..."

Fondazione IEO

La FIEO “Fondazione Istituto Europeo di Oncologia per la Formazione e lo Sviluppo della Ricerca Clinica e Sperimentale”, nasce nel 1992 ed opera a fianco dell’Istituto Europeo di Oncologia( istituto, quest’ultimo nato nel 1994 da un'idea di Umberto Veronesi del quale è attualmente Direttore Scientifico).

La Fondazione, attraverso la sua attività di raccolta fondi, si occupa di garantire la formazione e lo sviluppo della ricerca clinica e sperimentale perché, per poter ottenere una ricerca sempre di altissima qualità e serietà, non bastano, purtroppo, l’esperienza e la dedizione dei singoli ricercatori, ma è necessario anche garantire a questi ultimi la possibilità concreta di lavorare sempre al più alto livello.In pratica, perché la ricerca possa vivere ha bisogno di fondi : ecco perché, a fianco dell’Istituto opera la Fondazione IEO

Per lo IEO e la sua Fondazione, la lotta ai tumori, in linea con gli standard dei più avanzati centri oncologici internazionali, si concretizza in una attività clinica concentrata nelle tre aree di:

Prevenzione e Diagnosi, Chirurgia e Cure mediche;

la ricerca sperimentale che ha priorità assoluta;

la formazione che ha la massima importanza.

Lo IEO, grazie anche alla sua Fondazione, è oggi tra i protagonisti nello scenario della ricerca italiana e internazionale.

 

PROGETTO 2013:  RM-WB (whole-body)

La RM-WB è un macchinario all’avanguardia utilizzato in Istituto per la ricerca delle metastasi nei pazienti con melanoma ad alto rischio; i dati del primo anno di studio (basati su 79 RM-WB) hanno mostrato un’accuratezza diagnostica del 97% per le metastasi sottocutanee e complessiva del 90%. Essa è utilizzata anche in quei pazienti con pregresso tumore mammario o prostatico, che, dopo anni di benessere, presentano il sospetto clinico di una recidiva. Inoltre, la RM-WB è il pilastro della stadiazione delle pazienti che sviluppano un tumore in gravidanza, in tali casi essa è innocua per il feto, perchè non lo espone a radiazioni e mezzo di contrasto, e consente la scelta del trattamento migliore per la madre.

La RM whole-body (RM-WB) è un traguardo importante per i pazienti oncologici, perché consente di studiare l’intero corpo senza radiazioni e senza mezzo di contrasto. Essa è basata su innovazioni tecniche, come le sequenze “pesate in diffusione” e a “tavolo in movimento”, che hanno richiesto lo sviluppo di un modo tutto nuovo di interpretare le immagini.

In sintesi, si ricercano eventuali lesioni su ricostruzioni tridimensionali dell’intero corpo umano; le lesioni sono poi caratterizzate utilizzando le immagini rimanenti.

I risultati clinici ottenuti ci incoraggiano a esplorare possibili applicazioni di ricerca per la RM-WB. Stiamo studiando la sua fattibilità nei soggetti sani con elevato rischio di sviluppare un tumore. Non escludiamo comunque la possibilità di offrire la RM-WB anche a quei soggetti sani che vogliano eseguirla a integrazione degli esami di screening più diffusi (mammografia, PSA, etc…).

FONDAZIONE ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA
VIA RAMUSIO, 1 - 20141 MILANO (MILANO)
Aggiungi ai preferiti Segnala ad un amico
Inizia la tua raccolta fondi Fai la tua donazione
Fondazione IEO
ha raccolto grazie a iodono
€  1.245,00
Scarica il widget della onlus